info@giocoadv.com 0541-414467 Sitemap
crowdsourcing

Crowdsourcing – History

La storia del CROWDSOURCING.

Il termine crowdsourcing (da crowd, gente comune, e outsourcing, esternalizzare una parte delle proprie attività) è un neologismo che definisce un modello di business nel quale un’ azienda o un’ istituzione richiede lo sviluppo di un progetto, di un servizio o di un prodotto ad un insieme distribuito di persone non già organizzate in una comunità virtuale.

Questo processo avviene attraverso degli strumenti web o comunque dei portali su internet. Inizialmente il crowdsourcing si basava sul lavoro di volontari ed appassionati che dedicavano il loro tempo libero a creare contenuti e risolvere problemi. L’enciclopedia Wikipedia viene considerata da molti un esempio di crowdsourcing volontario. Oggi il crowdsourcing rappresenta per le aziende un nuovo modello di open enterprise, per i freelance la possibilità di offrire i propri servizi su un mercato globale.
Contenuti tratti da wikipedia 

Di seguito riportiamo la definizione di Jeff Howe, colui che nel 2066, sulle pagine di Wired US ha coniato la parola: “Il crowdsourcing è quando un azienda prende il lavoro solitamente svolto da propri impiegati e lo esternalizza ad un ampio gruppo di persone nella forma di una “call aperta” generalmente utilizzando internet. Da un video ben strutturato di TheBlogTv, possiamo vedere ora l’evoluzione del crowdsourcing:

Come abbiamo visto, il pro­cesso di co-creazione del pro­dotto sarà in futuro molto importante; il pre­cur­sore in Italia potrebbe risalire a Fiat, che con la campagna per la nuova 500 ha dato un bel colpo al mer­cato ed ha dimo­strato che il cro­wd­sour­cing fun­ziona. Un altro esempio di come il crowdsourcing sta prendendo piede in Italia è la community di Zooppa, alla quale, talvolta, partecipiamo anche noi.

Ora vi lascio con una riflessione: applicato al settore della comunicazione pubblicitaria, questo fenomeno porterà alla rivolta i creativi delle grandi agenzie pubblicitarie ?

About the Author
Giuseppe Giovannini arrivò sul pianeta terra il 21 settembre del 1978. Mosse i suoi primi passi con le gambe e cominciò a mangiare con le mani e non viceversa ! Sin da tenera età venne attirato dai flash della macchina fotografica, che storpiavano le espressioni del povero bimbetto ! Ora che la fotografia è il suo lavoro, si diverte ad accecare tutti ! Con gli anni, constatò che se si scattano foto in sequenza, la cosa può diventare un film ! Bella scoperta ! La spiccata propensione ad infilarsi un poco ovunque, lo portò ad essere anche un video maker provetto, specializzato in viral video. Ma il suo lavoro non finisce qua: come direttore creativo, adora il guerrilla marketing e tutto quello che è digital marketing (riviste digitali, realtà aumentata, ad esempio). Ora qualcuno potrebbe chiedermi ... ma tu, che lavoro fai ? La risposta è il Bo marketing o il tutto marketing !

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.